Ergonomia

La parola “ergonomia” è molto di moda ai nostri giorni e forse una delle più inflazionate. Moltissimi strumenti vengono definiti “ergonomici”, a torto o a ragione, ma cosa significa davvero questa parola?

Ergonomia:

secondo la IEA (International Ergonomics Association), è quella scienza che si occupa
dell’interazione tra gli elementi di un sistema (umani e d’altro tipo) e la funzione per cui vengono progettati (nonché la teoria, i principi, i dati e i metodi che vengono applicati nella progettazione), allo scopo di migliorare la soddisfazione dell’utente e l’insieme delle
prestazioni del sistema. In pratica è quella scienza che si occupa dello studio dell’interazione tra individui e tecnologie.
L’approccio multidisciplinare che abbiamo impostato in fase di progettazione ci permette di valutare i nostri prodotti tenendo conto di principi di biomeccanica, ingegneria, design industriale, ma anche fisiologia, psicologia e antropometria.

Print Friendly, PDF & Email